1

Maurizio Foddai, attore e autore, si racconta.

Posted by Tiziana Iaccarino on 29/07/2014 in Editoria, Interviste agli scrittori, Libri |
Maurizio Foddai.

Maurizio Foddai.

Maurizio Foddai è uno di quegli artisti dalle innumerevoli doti umane e sorprese professionali. Attore e autore, oltre che architetto, è certamente anche un uomo dalle mille risorse, appunto. Ha fatto dell’arte la sua passione primaria e soprattutto ha coltivato esperienze molteplici che l’hanno condotto dal palcoscenico alla carta stampata. Ma non solo. Cominciamo dall’inizio.

In qualità di attore ha iniziato intepretando opere di spessore scenico e importanza mondiale di autori storici quali Agatha Christie, Durrenmatt, Ionesco e Garcia Lorca, per poi passare alla stesura di storie in qualità di autore dagli ottimi riscontri.
Ha iniziato scrivendo con lo pseudonimo di Mike Webb la commedia poliziesca “Brividi sotto il sole”, un giallo che ha rappresentato ad Arona e Torino nell’ambito della rassegna «Delitti a Teatro».
In seguito, il suo romanzo dal titolo “Un testimone pericoloso” (edito da LibroMania) ha ottenuto un discreto riscontro, ma le soddisfazioni per lui non sono finite, anzi… sono solo cominciate. Infatti, è risultato fra i dieci finalisti del concorso letterario «IoScrittore 2013» organizzato dal gruppo editoriale Mauri Spagnol, con il romanzo “Il riflesso di un assassino” che uscirà prossimamente.
In questa intervista, si racconta e ci rivela magari qualche retroscena della sua lunga carriera da artista poliedrico.

Salve Maurizio, ti ringrazio per la tua disponibilità e ti chiedo subito quando uscirà la tua nuova opera letteraria.

RISPOSTA:
“Il riflesso di un assassino” uscirà in formato digitale il prossimo 21 agosto. È stata una lunga attesa, ma finalmente ci siamo.

Sei stato capace di passare dal teatro all’editoria. Come è avvenuto il “salto”?

RISPOSTA:
In realtà sono due passioni che ho coltivato lungo strade parallele. Il teatro, inteso come “calcare il palcoscenico”, è stata una parentesi di una decina d’anni, mentre inventare storie è una cosa che mi è sempre piaciuto fare, fin da ragazzo. I due percorsi si sono incontrati quando ho scritto la commedia “Brividi sotto il sole” per la rassegna “Delitti a teatro”.

Quali sono state le maggiori soddisfazioni ottenute finora in ambito teatrale come attore e letterario come scrittore?

RISPOSTA:
Forse il lavoro che mi ha maggiormente gratificato è stato recitare ne “I fisici” di Durrenmatt. Ma non posso dimenticare nemmeno il ruolo di Sherlock Holmes in un adattamento di “Uno studio in rosso”. All’epoca ero smilzo e con il viso affilato. Una giornalista che mi aveva intervistato aveva persino notato una somiglianza con Basil Rathbone, l’attore che ha interpretato Holmes in parecchi film fra gli anni ’30 e ’40.
Come scrittore, essere arrivato nei primi dieci, su più di mille concorrenti, al torneo IoScrittore è stata una bella soddisfazione.

Tu hai avuto la fortuna di veder rappresentata una tua opera in teatro. L’hai anche recitata? Se sì, in che ruolo?

RISPOSTA:
No, non l’ho recitata. All’epoca avevo già smesso. Scrivere quella commedia è stato un modo per non recidere il cordone ombelicale con un mondo che mi aveva regalato grandi emozioni.

E cosa ti ha detto il pubblico?

RISPOSTA:
Il pubblico è stato sempre molto numeroso e attento. Molte volte abbiamo fatto il “tutto esaurito”. Si trattava di un giallo interattivo, con l’intervento diretto del pubblico, che era chiamato a indovinare il nome del colpevole. Chi lo azzeccava vinceva un premio.

Hai mai pensato di rappresentare tutte le tue opere in teatro?

RISPOSTA:
Forse “Il riflesso di un assassino” si può prestare a una riduzione teatrale. Ne ho già parlato con un mio amico regista. Chi lo sa?

“Un testimone pericoloso” è l’opera che hai pubblicato con LibroMania. So che è stata molto apprezzata, ma qual è stata la recensione o, se vuoi, la frase di maggior effetto su di essa?

RISPOSTA:
La frase che più mi ha colpito, e che ho trovato in un paio di recensioni, è stata “non me l’aspettavo”. Chi l’ha scritta è stato sorpreso favorevolmente. Forse il titolo del romanzo o la sintesi avevano trasmesso un’idea diversa.

Prossimamente uscirà “Il riflesso di un assassino” pubblicato dal gruppo editoriale Mauri Spagnol. Cosa puoi anticiparci di questa nuova uscita?

RISPOSTA:
Si tratta di un noir psicologico. Racconta la deriva di un uomo dei nostri tempi, che un po’ per volta vede le proprie certezze sgretolarsi… e allora reagisce a modo suo. Non posso aggiungere altro, per non togliere il gusto ai lettori.

Ti sei mai ispirato a un autore – attore del passato? Se sì, a chi?

RISPOSTA:
Credo che ogni scrittore sia influenzato da tutto quello che ha letto. Almeno così è stato per me. Forse in questo momento l’autore che mi influenza di più è Stephen King. Ma non è del passato.

Pensi sia difficile per un attore passare alla letteratura?

RISPOSTA:
Sono due cose molto diverse. Ma in entrambi i casi, per poterlo fare, devi avvertire dentro di te un bisogno irrefrenabile, un’urgenza che urla per uscire allo scoperto.

Infine, quali sono i consigli che daresti ai giovani che vogliono intraprendere sia l’una che l’altra carriera? Meglio attore o autore, o magari architetto? Qui parliamo sempre di arte, dopotutto.

RISPOSTA:
Non lo so. A conti fatti, io sono fra quelli che i consigli dovrebbero riceverli anziché darli.
Di una cosa, però, sono convinto: ognuno di noi, pur fra le mille difficoltà e le mille necessità della vita quotidiana, dovrebbe trovare il modo di ritagliarsi uno spazio per fare le cose che gli piacciono e non rinunciare mai a inseguire i propri sogni.

Consigliamo di seguire Maurizio Foddai e di leggere la sua opera “Un testimone pericoloso” (LibroMania) in vendita presso i maggiori store on line.

http://www.amazon.it/Un-testimone-pericoloso-Romanzi-libromania-ebook/dp/B00G72D8QI/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1405785486&sr=8-1&keywords=Un+testimone+pericoloso .

Tiziana Iaccarino.

Tag:, , , , , , , , , , , , , , , , ,

1 Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2014-2019 Penna d'oca All rights reserved.
This site is using the Multi Child-Theme, v2.2, on top of
the Parent-Theme Desk Mess Mirrored, v2.5, from BuyNowShop.com