0

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE di NARRATIVA e di DISEGNO “VALERIA DI FABRIZIO”

Posted by Laura Bertoli on 24/02/2018 in Concorsi letterari |

COMUNE di TORRICELLA PELIGNA

PREMIO LETTERARIO NAZIONALE di NARRATIVA e di DISEGNO “VALERIA DI FABRIZIO”

SECONDA EDIZIONE

In collaborazione con

FAMIGLIA DI FABRIZIO

“aveva una grande passione, disegnare, non si separava mai dal suo block notes e dalla sua matita, perché per lei ogni momento era buono per riportare su foglio i suoi progetti”

PRESENTAZIONE

Il premio nasce per rendere omaggio a VALERIA DI FABRIZIO (VALERY), una bambina che amava disegnare e aveva un sogno, realizzare una casa sull’albero. Unendo la passione per il disegno e il desiderio di avverare il suo sogno, Valeria progettò la sua casa. Il 7 agosto 2016, ad un anno dalla scomparsa, la famiglia ha realizzato il sogno di Valeria.

La mamma di Valeria sulla parete d’ingresso de “La casa di Valery” ha affisso questa lettera:

La casa di Valery,

Ogni bambino sogna una casa sull’albero, ma questa è molto speciale e voglio raccontarti perché.

Il disegno del progetto è stato interamente elaborato da Valeria quando aveva 10 anni.

Valeria era una grande sognatrice, ma di quelle bimbe che sognano anche quando sono sveglie.

Aveva una grande passione, disegnare, non si separava mai dal suo block notes e dalla sua matita, perché per lei ogni momento era buono per riportare su foglio i suoi progetti.

Così, Valeria, un giorno, unendo queste sue passioni, ha realizzato il disegno della casa sull’albero.

Nella casetta Valeria ha disegnato cose utili e cose che le piacevano.

  • I libri perché amava tantissimo leggere, soprattutto a voce alta, come fanno gli attori a teatro;
  • Un letto, per potersi riposare quando era stanca;
  • Una scrivania per poter disegnare e scrivere i suoi pensieri;
  • Una pettiniera per farsi più bella;
  • Nella casa Valeria non ha disegnato una cucina perché non amava cucinare, ma ha lasciato una scopa e una paletta, perché voleva che fosse sempre pronta ad accogliere un gran numero di bambini.

Per questo, a te, bambino, chiedo di aiutarmi a tenerla sempre pulita e in ordine, a rispettare tutti i bambini che vogliono entrare e giocarci, a non rompere gli oggetti che ci sono all’interno, a lasciarmi un tuo pensiero nel quaderno sulla scrivania.

A te, genitore, chiedo di diffondere la storia della casa di Valery il più possibile, perché il sogno di una bambina di 10 anni possa realizzarsi negli occhi dei vostri bambini. Le loro risate e le loro espressioni di gioia saranno musica per le orecchie di un angelo.

Grazie.

Elisabetta

(la mamma di Valeria)

FINALITA’ e DESTINATARI

Il Premio Letterario Nazionale “Valeria Di Fabrizio” – seconda edizione comprende:

  1. A) SEZIONE NARRATIVA:

Scuola primaria: classi e studenti IV e V.

Scuola secondaria 1° grado: classi e studenti I – II e III.

Scuola secondaria 2° grado: classi e studenti I – II – III – IV – V.

  1. B) SEZIONE DISEGNO:

Scuola primaria: classi e studenti IV e V.

Scuola secondaria 1° grado: classi e studenti I – II e III.

Scuola secondaria 2° grado: classi e studenti I – II – III – IV – V.

Attraverso il Premio si vuole rendere omaggio alla piccola Valeria Di Fabrizio, alla sua fervida creatività, al suo amore per la vita, per l’immaginazione e il sogno.

L’iniziativa si rivolge a ragazze e ragazzi e ha lo scopo di renderli partecipi della storia di Valery e di invogliarli alla lettura, alla scrittura e alla pittura, senza tralasciare di sensibilizzarli ai valori dell’amicizia, della solidarietà e del rispetto per gli altri.

BANDO E REGOLAMENTO

1 – MODALITA’ DI PARTECIPAZIONE

La partecipazione è gratuita. I testi, redatti in lingua italiana, e i disegni non devono essere risultati vincitori in altri concorsi.

Ciascun concorrente può partecipare a entrambe le sezioni con un massimo di 2 (due) elaborati a sezione, o individuali o collettivi.

Allegare:

  • LA SCHEDA di PARTECIPAZIONE contenente l’accettazione del presente regolamento e la domanda di ammissione al Premio;
  • COPIA di DOCUMENTO di IDENTITA’ IN CORSO di VALIDITA’.

Tra due elaborati finalisti dello stesso autore è premiato quello che ottiene il miglior punteggio.

Ogni concorrente si assume la piena responsabilità del contenuto dei componimenti inviati e ne dichiara la paternità e la proprietà intellettuale e creativa.  A tal fine è necessario compilare e firmare tale dichiarazione di responsabilità nella scheda di partecipazione allegata al presente regolamento.

Inoltre, l’organizzazione del Premio Letterario Nazionale di Narrativa e di Disegno “Valeria Di Fabrizio” – seconda edizione declina ogni responsabilità in caso di plagio o falso da parte dei candidati e ricorda che tale illecito è perseguibile a norma della legge speciale 22 aprile 1941, NT 633 sul “Diritto d’autore”.

La partecipazione al Premio implica automaticamente l’accettazione di tutti gli articoli del presente regolamento, vincolante per tutti i candidati, i quali rinunciano a ogni e qualsiasi rivalsa futura nei confronti dell’organizzazione del Premio Letterario Nazionale di Narrativa e Disegno  “Valeria Di Fabrizio” – seconda edizione. Inoltre non è previsto alcun rimborso spese né compensi per diritti d’autore relativi a qualsiasi pubblicazione inerente il Premio.

I componimenti partecipanti al concorso non saranno restituiti.

2 a – CARATTERISTICHE DEL TESTO

  1. a) TEMA: Famiglia, Solidarietà, Amicizia.

Il tema proposto non ha un orientamento specifico, ma intende offrire una traccia che consenta  di esprimere liberamente la fantasia e di testimoniare le tante sfaccettature della realtà. Gli elaborati, quindi, potranno ispirarsi ai contenuti scolastici, alla vita quotidiana, ai temi sociali, ai fatti di cronaca, a esperienze personali o essere espressione di emozioni e fantasie.

  1. b) GENERE: libero, purché di tipo NARRATIVO (racconto breve, fiaba, favola, autobiografia, diario, lettera, dialogo…).
  2. c) DIMENSIONI: un massimo di tre cartelle per ciascun testo presentato in concorso.

2 b – CARATTERISTICHE DEL DISEGNO

  1. a) TEMA: Il sogno di Valeria.
  2. b) DIMENSIONI: i disegni dovranno essere realizzati su fogli di dimensione A3 o A4.

3 – INVIO DEGLI ELABORATI E SCADENZA

I testi e/o i disegni possono essere inviati entro la mezzanotte del 20 marzo 2018:

MODALITA’ DI INVIO DEI TESTI:

  1. a) tramite posta ordinaria (farà fede la data del timbro postale di partenza) al seguente indirizzo: Premio Letterario Nazionale di Narrativa e di Disegno “Valeria Di Fabrizio” – seconda edizione, c/o Mediateca John Fante, via Michele Persichitti – 66019 TORRICELLA PELIGNA (CH).

Ogni elaborato, scritto a macchina o al computer, dovrà essere inviato in tre copie assolutamente anonime e prive di qualsiasi segno di riconoscimento, pena l’esclusione dal concorso. Nella busta, inoltre, dovrà essere inserita la scheda di partecipazione, debitamente compilata in ogni sua parte, e la fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

  1. b) in versione digitale, esclusivamente in formato PDF o WORD, all’indirizzo di posta elettronica mediatecafante@gmail.com. Anche in questo caso, l’elaborato dovrà essere assolutamente anonimo e privo di qualsiasi segno di riconoscimento, pena l’esclusione dal concorso.

Insieme all’elaborato si dovranno allegare i file contenenti la scheda di partecipazione, debitamente compilata in ogni sua parte, e la fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità. Faranno fede la data e l’ora dell’invio.

MODALITA’ DI INVIO DEI DISEGNI:

Unicamente tramite posta ordinaria (farà fede la data del timbro postale di partenza) al seguente indirizzo: Premio Letterario Nazionale di Narrativa e di Disegno “Valeria Di Fabrizio” – seconda edizione – c/o Mediateca  John Fante, Via Michele Persichitti – 66019 TORRICELLA PELIGNA (CH).

Il disegno, in versione originale, dovrà essere assolutamente anonimo e privo di qualsiasi segno di riconoscimento, pena l’esclusione dal concorso.

Nella busta, inoltre, dovrà essere inserita la scheda di partecipazione, debitamente compilata in ogni sua parte, e la fotocopia di un documento di riconoscimento in corso di validità.

In caso di difficoltà con l’invio degli elaborati, sarà possibile mettersi in contatto con:

Laura Di Biase – Segretaria del Premio – cellulare 3343131061.

4 – GIURIA

Il giudizio della giuria è inappellabile e insindacabile. All’atto del ricevimento, a ogni opera sarà assegnato un numero progressivo di riconoscimento, per permettere alla giuria di valutare i testi e i disegni in maniera completamente anonima.

Tutti gli elaborati saranno esaminati da una giuria qualificata. Nella prima fase ogni giurato sceglierà a suo giudizio i tre migliori elaborati. Successivamente gli elaborati selezionati saranno sottoposti alla valutazione dell’intera commissione giudicatrice. I giurati, i cui nomi saranno resi noti il giorno della premiazione, valuteranno gli elaborati considerandone i valori contenutistici, la forma espositiva e le emozioni suscitate. Ogni giurato assegnerà un punteggio (da tre a sei) a ciascun elaborato.  Il voto del Presidente varrà doppio. La Giuria, infine, stilerà la graduatoria definitiva.

5 – PREMI

L’organizzazione del Premio nei 15 (quindici) giorni antecedenti alla premiazione pubblicherà il nome del vincitore di ogni sezione e i relativi titoli dei componimenti e dei disegni sul sito web ufficiale del Comune di Torricella Peligna, sulla pagina Facebook di Scribo, sulla pagina Facebook del Premio, sulla pagina Facebook della Mediateca John Fante di Torricella Peligna. I vincitori saranno avvertiti telefonicamente in tempo utile per partecipare alla cerimonia di premiazione.

I premi saranno così suddivisi:

SEZIONE NARRATIVA:

1° classificato Scuola primaria

– 1° classificato Scuola secondaria 1° grado

– 1° classificato Scuola secondaria 2° grado

SEZIONE DISEGNO:

1° classificato Scuola primaria

– 1° classificato Scuola secondaria 1° grado

– 1° classificato Scuola secondaria 2° grado

Il 1° classificato di ciascuna categoria, oltre all’attestato, riceverà libri o materiale didattico o comunque beni che posseggano un alto valore artistico, culturale e formativo. Ai vincitori sarà offerto un pernottamento per due persone, comprensivo di prima colazione.

In caso di vittoria di un elaborato collettivo, potranno beneficiare del pernottamento gratuito due rappresentanti del gruppo. Altri premi e/o riconoscimenti per ciascuna categoria potranno essere assegnati a discrezione della giuria.

Data la minore età dei concorrenti, per il ritiro dei premi sarà necessaria la presenza di un adulto responsabile (genitore e/o chi ne fa le veci o insegnante), munito di un valido documento di riconoscimento.

I nomi dei vincitori saranno proclamati in sede di premiazione. Orari e maggiori dettagli saranno comunicati via mail e resi noti sul sito web ufficiale del Comune di Torricella Peligna, sulla pagina Facebook di Scribo, sulla pagina Facebook del Premio, sulla pagina Facebook della Mediateca John Fante di Torricella Peligna.

6 – CERIMONIA DI PREMIAZIONE

La premiazione avrà luogo presso la “CASA di VALERY”, ubicata nella pineta comunale di Torricella Peligna (in caso di condizioni meteorologiche avverse la manifestazione avrà luogo presso la Mediateca John Fante di Torricella Peligna). Nel corso della cerimonia i tre racconti vincitori saranno declamati in pubblico ed esposti insieme agli elaborati vincitori della sezione disegno.

È gradita la partecipazione dei vincitori e degli insegnanti coinvolti.

N.B. In caso d’impossibilità a essere presenti nel giorno della premiazione, i vincitori potranno incaricare (con delega scritta) persona di fiducia a ritirare il premio. In assenza anche di tale delega, il premio rimarrà a disposizione dell’organizzazione del concorso.

I testi e i disegni vincitori e selezionati potranno essere oggetto di pubblicazione in antologia.

7 – LIBERATORIA E PRIVACY

L’organizzazione del Premio Letterario Nazionale di Narrativa e di Disegno “Valeria Di Fabrizio” –  seconda edizione –  si riserva la facoltà di utilizzare i testi e le immagini presentati in concorso per eventuali pubblicazioni o altre iniziative anche successive al concorso stesso. Con l’invio dei testi e dei disegni, i partecipanti autorizzano espressamente l’organizzazione del Premio Letterario Nazionale di Narrativa e di Disegno “Valeria Di Fabrizio” – seconda edizione al trattamento dei dati personali e acconsentono all’archiviazione nella banca dati dei soggetti organizzatori, per un uso coerente con le finalità del concorso (L. 675/96; D.L. 196/2003). Ai sensi della legge 196/2003 si comunica che tutti i dati personali dei quali l’organizzazione del Premio Letterario Nazionale di Narrativa e di Disegno “Valeria Di Fabrizio” – seconda edizione entrerà in possesso saranno usati solo per quanto attiene il concorso. I dati raccolti non verranno in alcun caso comunicati o diffusi a terzi per finalità diverse da quelle del Premio.

L’organizzazione si riserva il diritto di escludere dal concorso tutti i componimenti e le immagini eventualmente ritenuti offensivi della morale pubblica e/o di persone, istituzioni, ecc., senza alcun avviso. Il mancato rispetto del presente regolamento comporta l’esclusione dal concorso.

N.B. – Il Bando è Consultabile sul sito web ufficiale del Comune di Torricella Peligna, sulla pagina Facebook di Scribo, sulla pagina Facebook del Premio, sulla pagina Facebook della Mediateca John Fante di Torricella Peligna.

Ideato e coordinato da Antonio Monte

Segreteria: Laura Di Biase – cellulare 3343131061 – Mediateca John Fante di Torricella Peligna (mediatecafante@gmail.com)

Consulenza Organizzativa e Ufficio Stampa:  (scriboservizieditoriali@gmail.com)

Tag:, , , ,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2014-2018 Penna d'oca All rights reserved.
This site is using the Multi Child-Theme, v2.2, on top of
the Parent-Theme Desk Mess Mirrored, v2.5, from BuyNowShop.com