Chi siamo

2

Penna d’Oca è un sito di servizi per la scrittura che nasce all’inizio del nuovo secolo come “emanazione” di alcuni siti di auto-pubblicazione molto popolari negli anni Novanta. In origine era solo una newsletter, con lo sfondo pergamena, che informava sui concorsi letterari a portata di esordiente, offriva uno spazio di confronto agli scrittori in cerca di editore, dava consigli di stile e di pubblicazione. Con l’entusiasmo e la volontà di portare avanti questo impegno, in breve tempo alla newsletter si è affiancato un sito, inizialmente molto semplice e aggiornato totalmente a mano dalla redazione, in HTML puro. Grazie a un’apparizione televisiva, ben presto abbiamo radunato un pubblico troppo numeroso per riuscire a tenere tutto sotto controllo manualmente, così siamo passati a nuove piattaforme, che ci hanno dato un’anima profondamente social ben prima dell’esplosione di Facebook.

Siamo diventati anche noi, come i siti da cui provenivamo, uno spazio di auto-pubblicazione e discussione, di commento e revisione di testi, di aiuto reciproco. Sì, proprio così. Sembra incredibile, ma grazie alla collaborazione di persone meravigliose e di una professionalità straordinaria (alcune delle quali purtroppo non sono più con noi, ma rimangono indimenticate), sulle nostre pagine ogni discussione diventava costruttiva, raramente si sono toccati toni meno che amichevoli e forse non è mai volato un insulto. Certo, abbiamo avuto anche noi qualche momento difficile, soprattutto quando alcune case editrici se la sono presa per la nostra schiettezza sul mondo editoriale. Abbiamo fatto qualche scelta dolorosa per poter andare avanti, forse in alcune occasioni ci è mancato il coraggio per compiere qualche passo importante, insomma non eravamo senza difetti, ma nonostante tutto  facevamo probabilmente invidia a qualcuno, perché più volte abbiamo subito attacchi da parte di hacker.

L’ultimo è stato il più devastante. Quando siamo riusciti a rimetterci in piedi, dopo lunghe settimane di fatiche e di ricostruzione del sito, ci siamo resi conto che nel frattempo il mondo era diventato 2.0! I social network hanno soppiantato i vecchi siti web di pubblicazione e ora tutto si può condividere e commentare in modo più semplice e veloce (forse più effimero, meno intenso, ma sostanzialmente più comodo). Inoltre le varie piattaforme di self-publishing hanno ormai reso obsoleta la classica pubblicazione di un testo a video e trasformato profondamente il rapporto scrittore-editore, tanto che non tutti lo considerano ancora necessario.

Per molto tempo Penna d’Oca ha vivacchiato, sostenuta dai vecchi amici, che però sempre di più hanno preferito il nostro gruppo su Facebook, rendendo ancora più evidente il bisogno di un rinnovamento totale, sia della facciata del sito che dei suoi contenuti e strumenti. La finalità no, quella non cambia, ma con questo nuovo sito, fin dalla prima pagina (anche se siamo tornati alla pergamena delle orgini!), vogliamo presentarci un po’ meno come surrogati di editori e un po’ più come blogger, così da poter creare dei percorsi nuovi, a cui speriamo anche tu ti voglia unire. Cercheremo di offrirti dei servizi e delle risorse per accompagnarti dal foglio bianco fino alla pubblicazione (qualunque sistema tu decida di sperimentare) e oltre, ponendo l’attenzione a te come scrittore ed essere umano, con tutte le tue difficoltà, i cedimenti, ma anche i momenti di slancio creativo, di successo, di concretizzazione. Insieme saremo una squadra! Non ti promettiamo che riuscirai a scrivere un best seller, ma sicuramente faremo di tutto per farti scoprire le tue risorse e i tuoi talenti. Ti va di seguirci?

Penna d’Oca è anche un associazione che ha per scopo la promozione della letteratura italiana nel mondo, l’aiuto e il sostegno agli aspiranti scrittori. Se ti interessa saperne di più contattaci e richiedici lo statuto.

2 Comments

  • Paul D. Dramelat ha detto:

    Salve a tutti, sono l’autore di un libro fantasy, autopubblicato, che parla di natura, ambiente, fumetti ed amicizia. Sarei interessato a qualche consiglio, recensione od altro aiuto possibile per migliorare il mio lavoro ed aumentare un po’ la mia visibilità. Grazie mille della vostra attenzione!

  • Laura Bertoli ha detto:

    Benvenuto Paul! Hai messo insieme davvero tante cose in un fantasy! 🙂 Se ci scrivi via mail (utilzzando il modulo “contattaci”) raccontandoci qualcosa di più su quello che è stato il tuo percorso finora sicuramente possiamo parlarne.
    Intanto in bocca al lupo e grazie per averci letti!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload the CAPTCHA.

Copyright © 2014-2017 Penna d'oca All rights reserved.
This site is using the Multi Child-Theme, v2.2, on top of
the Parent-Theme Desk Mess Mirrored, v2.5, from BuyNowShop.com